Campagna sicurezza per gli anziani


Uno dei problemi maggiori che riguardano gli anziani è quello della sicurezza: sicurezza in casa e fuori di casa. Molto spesso gli anziani vivono da soli e questo aumenta il loro desiderio di sicurezza. Tra i motivi che minano questa esigenza primaria vi sono le truffe alle quali possono essere soggetti. Truffe che si evolvono costantemente per la capacità dei malviventi di adeguare le loro modalità di agire. Inoltre, se le truffe tradizionali sono quelle che vanno purtroppo per la maggiore, le nuove forme tecnologiche hanno portato nuove modalità operative. Per questo motivo le associazioni regionali dei pensionati delle organizzazioni confederali e datoriali della Valle d’Aosta, in accordo con la Presidenza della Regione Autonoma Valle d’Aosta e con le Forze dell’Ordine - Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza - hanno organizzato un incontro, a cui altri seguiranno, per sensibilizzare gli anziani contro le truffe.

 

 

PROGRAMMA

 

Interverranno:

Aldo Zappaterra, Presidente Associazione nazionale Anziani e Pensionati Valle d'Aosta

Domenico Falcomatà, in rappresentanza dei pensionati delle organizzazioni confederali

Yves Perraillon, in rappresentanza dei pensionati delle organizzazioni datoriali

Isp. Sup. Antonio Genito, Responsabile della Sezione della Polizia Postale di Aosta

Cap. Danilo D'Angelo, Comandante della Compagnia Carabinieri di Aosta

Comm. Capo Eleonora Cognigni, Dirigente della Squadra Mobile della Questura di Aosta

Ten. Col. Francesco Caracciolo, Comandante del Gruppo Guardia di Finanza di Aosta

Fulvio Centoz, Sindaco di Aosta

Antonio Fosson, Presidente della Regione autonoma Valle d'Aosta

 

 

Comunicazione ed eventi istituzionali



Torna su