Contributi per sistemi aziendali (L.R. 31/2001)

 

PER MANCANZA DI FONDI SUL BILANCIO REGIONALE IL FINANZIAMENTO DEI CONTRIBUTI AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE 12 NOVEMBRE 2001, N. 31, E' SOSPESO.

 

 

Legge regionale 12 novembre 2001, n. 31 "Interventi regionali a sostegno delle piccole e medie imprese per iniziative in favore della qualità, dell'ambiente, della sicurezza e della responsabilità sociale".

 

Finalità

Promuovere  presso le piccole e medie imprese:

  • l’introduzione di sistemi di gestione per la qualità;
  • sistemi di gestione ambientale;
  • sistemi di gestione per la sicurezza;
  • sistemi di gestione della responsabilità sociale.

Soggetti beneficiari

Le piccole e medie imprese, nonché i liberi professionisti che, per gli interventi di cui alla l.r. 31/2001, vengono equiparati alle PMI, con unità locali ubicate in Valle d’Aosta ed operanti nei settori dell’industria, dell’artigianato, della ricettività turistica, del commercio, dei pubblici esercizi e dei servizi.


Oggetto dell'intervento

Possono essere ammessi a contributo i seguenti interventi, attuati in unità locali ubicate in Valle d’Aosta:

  • realizzazione di studi di valutazione;
  • adozione di sistemi di gestione per la qualità/ambiente/sicurezza/responsabilità sociale;
  • certificazione della conformità dei sistemi di gestione a norme internazionali;
  • mantenimento della certificazione della conformità dei sistemi di gestione, limitatamente alla prima conferma della certificazione ottenuta;
  • certificazione della conformità dei prodotti aziendali rispetto a norme nazionali, comunitarie, internazionali.

I costi ammissibili per la realizzazione degli interventi riguardano:

  • consulenze esterne;
  • acquisto di beni strumentali per prove e controlli;
  • formazione del personale dipendente, compreso il costo orario;
  • interventi di laboratori esterni;
  • acquisizione di programmi per elaboratore elettronico;
  • acquisto di norme tecniche;
  • interventi di organismi di certificazione accreditati.

Modalità di presentazione delle domande

Le domande di contributo devono essere presentate prima dell’effettuazione degli interventi.

Il modello "domanda", formato da 4 pagine, deve essere presentato su un'unico foglio formato A3 in modo da poter contenere tutti gli allegati previsti. 

In relazione al mantenimento dei sistemi di gestione per la qualità, ambiente, sicurezza e responsabilità sociale, nel caso in cui la visita ispettiva da parte dell'ente certificatore si svolga nello stesso periodo, è possibile presentare un'unica istanza contenente le schede descrittive dei singoli interventi.




Ufficio regionale di riferimento

Struttura ricerca, innovazione e qualità - Piazza della Repubblica, 15 - 11100 Aosta

Referenti

Giorgio D’Andrea - tel. 0165 274594  - g.dandrea@regione.vda.it

Claudia Gianatti  - tel. 0165 274753  - c.gianatti@regione.vda.it

Orari di apertura al pubblico

da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 14.00

Allegati

 

 

   FARE IMPRESA

 
 



Torna su