Dipartimento innovazione e agenda digitale

Loc. Ile Blonde, 5 - 11020 Brissogne (AO)
Telefono: 0165275056 @: m.mignacco@regione.vda.it
Dirigente: Marco MIGNACCO

a) attua tutte le forme di collaborazione interna all’Amministrazione al fine di garantire l’unitarietà e la coerenza dell’azione amministrativa
b) cura i raccordi con i Ministeri, le istituzioni nazionali e internazionali, le organizzazioni e i soggetti esterni con riferimento alle competenze del dipartimento
c) formula le proposte alla Giunta regionale al fine dell’elaborazione di programmi, direttive, progetti di legge o altri atti di competenza dell’Amministrazione
d) garantisce l’attuazione dei programmi definiti dai competenti organi regionali e delle norme e disposizioni di riferimento per l’attività del dipartimento
e) coordina e, ove necessario, gestisce i procedimenti amministrativi nell’ambito del proprio dipartimento
f) pianifica, programma, ove necessario gestisce, e monitora lo svolgimento delle attività, compresi i progetti specifici, ai fini del raggiungimento degli obiettivi del dipartimento
g) programma, ove necessario gestisce, e monitora il corretto utilizzo delle risorse umane, finanziarie e strumentali al fine del corretto svolgimento delle attività del dipartimento
h) sovrintende la gestione generale del dipartimento (segreteria, protocollo, contabilità, sistemi informativi, amministrazione del personale)
i) verifica il raggiungimento degli obiettivi e delle competenze ordinarie assegnate ai dirigenti del dipartimento
j) è individuato, ai sensi del D.lgs. n. 81/2008, quale datore di lavoro del personale assegnato alle strutture dirigenziali di competenza e sottordinate

  1. cura le strategie e la programmazione di settore e ne monitora l’esecuzione
  2. assicura le funzioni per la transizione alla modalità operativa digitale ai sensi dell’art. 17 del Codice dell’Amministrazione Digitale (Dlgs. 82/2005)
  3. nell’ambito dello sviluppo dell’e-government e della società dell’informazione sul territorio regionale, svolge ruolo di referente per i diversi Enti Pubblici territoriali, coordina gli interventi e, ove necessario, provvede a definire le linee guida per la loro realizzazione e gestione
  4. cura lo sviluppo di collaborazioni nazionali, interregionali e internazionali volte alla condivisione di modelli e di sistemi tecnologici, anche partecipando ai tavoli istituzionali di settore
  5. cura l’attuazione e il controllo di azioni nell’ambito dei programmi a cofinanziamento europeo o statale
  6. esercita le funzioni di controllo analogo ai sensi della normativa vigente sulla Società in-house IN.VA. S.p.A.
  7. pianifica, definisce le architetture e gli standard e monitora la progettazione, realizzazione e manutenzione dei sistemi informativi, dei siti Intranet e Internet istituzionali e dei connessi portali




Torna su