2016 - Concessione in uso delle Fibre Ottiche della regione

Con deliberazione n. 642 del 20 maggio 2016 la Giunta Regionale ha approvato il modello e i criteri per la concessione del diritto d’uso delle fibre ottiche e delle infrastrutture di proprietà regionale, realizzate nell’ambito del progetto VdA Broadbusiness, ad operatori titolari di autorizzazione per l’esercizio di reti di comunicazione elettronica. 
La manifestazione di interesse rivolta agli operatori di telecomunicazioni dovrà pervenire nei termini e nei modi previsti entro le ore 14 del 3 novembre 2016

A seguito della rideterminazione dei costi dei canoni di manutenzione si pubblica l'avviso di manifestazione di interesse alla concessione del diritto irrevocabile d’uso (I.R.U.) delle fibre ottiche della Rete Pubblica Regionale nonché di diritti di passaggio e di uso di infrastrutture di telecomunicazione per la posa di fibre ottiche agli operatori di comunicazione elettronica.

L’infrastruttura di rete oggetto della manifestazione di interesse è consultabile tramite il sistema delle conoscenze territoriali della regione all’indirizzo: http://geonavsct.partout.it/pub/FibraVDA/

 

Elenco delle società che hanno risposto alla manifestazione di interesse entro la scadenza del 3 novembre 2016:

1) FastAlp S.r.l.
2) TIM S.p.A.
3) Eolo S.p.A.
4) Fastweb S.p.A.  



Torna su