Esame per svolgere l'attività di fochino

Esame per l’accertamento dell’idoneità fisica e tecnica per svolgere l’attività di “Fochino” ai sensi dell’art.27 del D.P.R. 19.03.1956, n.302, limitatamente al brillamento delle mine con innesco a fuoco ed elettrico e, in caso di superamento dello stesso, conseguente rilascio del certificato di idoneità.

E' indetta una sessione di esami per l'accertamento della capacità tecnica per l'esercizio del mestiere di fochino, il superamento della quale  comporterà l’acquisizione  del titolo per il brillamento mine a fuoco ed elettrico.

Gli aspiranti alla licenza, per essere ammessi alle prove di esame, dovranno far pervenire all’ Ufficio Affari di Prefettura presso la Regione Autonoma Valle d’Aosta in Piazza della Repubblica 15, 11100 AOSTA – apposita domanda, redatta in carta legale (marca da bollo da euro 16,00), nella quale risultino specificati cognome, nome, data e luogo di nascita, luogo di residenza, eventuale diverso recapito, numero di telefono.

Le domande dovranno essere accompagnate dalla fotocopia di un documento di identità valido e pervenire alla segreteria della Commissione, presso l'Ufficio Affari di Prefettura, direttamente o tramite posta o Fax (0165/274959), oppure mail all'indirizzo: prefettura@regione.vda.it, entro e non oltre il giorno 26 maggio 2017 ore 12.00 - laddove non siano già state trasmesse. Sono infatti considerate valide ai fini dell'ammissione agli esami anche le istanze presentate prima della pubblicazione del presente bando e conservate agli atti dell'Ufficio suddetto che dovranno essere integrate con la documentazione richiesta.

 

Il bando completo e la domanda di partecipazione possono essere consultati ai link seguenti.

 



Torna su