FOI

 

 

 

 

 

A partire dai dati del mese di gennaio 2016 la base di riferimento dell'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati (FOI) č il 2015 (la precedente era il 2010)

Con riferimento all'Italia nel suo complesso, l'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, comprensivo dei tabacchi, nel mese di settembre 2017 č stato pari a 101,1 con una variazione di -0,3% rispetto ad agosto 2017 e una variazione di +1,0% rispetto a settembre 2016; le corrispondenti variazioni registrate dall'indice calcolato al netto dei tabacchi sono state, rispettivamente,  di -0,3%  e +1,1%, mentre il livello dell'indice č stato pari a 101,1.

Relativamente ad Aosta - cittā capoluogo di regione - per il mese di settembre 2017 l'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, comprensivo dei tabacchi, č stato pari a 101,2 con una variazione di -0,6%  rispetto ad agosto 2017 e una variazione di +0,8% rispetto a settembre 2016; le corrispondenti variazioni registrate dall'indice calcolato al netto dei tabacchi sono state, rispettivamente, di -0,6% e +0,8%, mentre il livello dell'indice č stato pari a 101,2.

 

Si riportano a seguire i dati relativi agli indici dei prezzi per l'anno in corso. Cliccando sul link del mese desiderato, sarā possibile prendere visione del comunicato stampa rilasciato dall'Istat.

 

L'Osservatorio economico e sociale provvede inoltre, a cadenza mensile, ad aggiornare la seguente tabella che riporta una raccolta storica degli indici FOI per l'Italia e per la cittā capoluogo di Aosta, unitamente ai rispettivi coefficienti di raccordo, e che č funzionale al calcolo della variazione percentuale del relativo indice dei prezzi.

 

 

 

L'Osservatorio economico e sociale rende disponibile inoltre un utile strumento di calcolo che restituisce la variazione percentuale richiesta sulla base del periodo di calcolo impostato (di default viene proposto l'ultimo aggiornamento disponibile).

Vai allo strumento di calcolo.

 

 



Torna su