Percorso

Il percorso proposto si snoda quasi interamente sul dosso montonato posto a SSW del Forte. Allíingresso del sito sono osservabili le rocce lisciate dal ghiacciaio, i massi erratici, le incisioni rupestri. Le marmitte invece sono dislocate in varie zone; una si trova sulla sommitŗ del dosso cui si accede con un piccolo sentiero;
líaltra la si individua nei pressi della chiesa di Bard e risalendo a piedi la strada che conduce al Forte. Superate le prime due curve a gomito, sulla destra si intravede una antica scalinata in pietra che si ricollega, poco oltre, alla strada asfaltata. Da qui, sporgendosi dal muretto che costeggia la strada, Ť possibile osservare la seconda marmitta dall'alto.
Lungo la parete denominata ďLa bisteccaĒ, a poche decine di metri dellíimbocco della strada statale per Donnas, sono invece osservabili le due emimarmitte.
Per accedere alla frana storica invece Ť necessario riprendere líauto ed oltrepassare il caratteristico borgo di Bard e proseguire lungo la S.S. 26 fino ad incontrare sulla sinistra uníampia piazzola attrezzata con tavoli e panchine, ottimo punto di osservazione sulla frana. 

Geositi



Torna su