L'esercizio

L’UTILIZZO DEI NUOVI TRENI 
I treni bimodali saranno consegnati alla Regione quando disporranno dell’omologazione. 
I treni bimodali sono di proprietà della Regione e saranno utilizzati dal gestore del servizio ferroviario, che al momento è Trenitalia.
I treni saranno utilizzati per i servizi ferroviari Aosta-Torino, prioritariamente sulle corse maggiormente utilizzate dai valdostani, che potranno così evitare il cambio treno ad Ivrea. I treni infatti viaggeranno in modalità diesel sulla tratta Aosta-Ivrea ed in modalità elettrica su quella Aosta-Torino.
LA MANUTENZIONE 
La manutenzione sarà effettuata per 5 anni dal produttore (Stadler), nelle officine messe a disposizione dal gestore del servizio ferroviario.
DATI SULL’ESERCIZIO 
Quando tutti i treni entreranno in esercizio si potrà definire un nuovo orario, che eviti il cambio treno ad Ivrea, riduca i tempi di sosta in tale stazione e sfrutti le prestazioni dei nuovi treni.
Il servizio ipotizzato per i nuovi treni avrà le seguenti caratteristiche:

L'utilizzo dei nuovi treni

Utilizzo

I treni bimodali saranno consegnati alla Regione quando disporranno dell’omologazione.

I treni bimodali sono di proprietà della Regione e saranno utilizzati dal gestore del servizio ferroviario, che al momento è Trenitalia.

I treni saranno utilizzati per i servizi ferroviari Aosta-Torino, prioritariamente sulle corse maggiormente utilizzate dai valdostani, che potranno così evitare il cambio treno ad Ivrea. I treni infatti viaggeranno in modalità diesel sulla tratta Aosta-Ivrea ed in modalità elettrica su quella Aosta-Torino.

La manutenzione

Manutenzione

La manutenzione sarà effettuata per 5 anni dal produttore (Stadler), nelle officine messe a disposizione dal gestore del servizio ferroviario.

Dati sull'esercizio

Dati esercizio

Quando tutti i treni entreranno in esercizio si potrà definire un nuovo orario, che eviti il cambio treno ad Ivrea, riduca i tempi di sosta in tale stazione e sfrutti le prestazioni dei nuovi treni.

Il servizio ipotizzato per i nuovi treni avrà le seguenti caratteristiche:

 

 

Per approfondire …

Dossier

 

 

Pagina aggiornata al 31/05/2019

 




Torna su