La Strategia di specializzazione intelligente della Valle d’Aosta

La Regione Valle d’Aosta ha definito, sin dal 2014, la propria Strategia di specializzazione intelligente, al fine di identificare quei vantaggi competitivi e quelle specializzazioni tecnologiche più coerenti con il potenziale d’innovazione regionale e di concentrare le risorse disponibili per lo sviluppo del territorio.

Il percorso di revisione della Strategia di specializzazione intelligente della Valle d'Aosta (S3VdA) è stato attivato nel mese di novembre 2020 e si è concluso a dicembre 2021, con l’approvazione del documento finale dalla Giunta con DGR n° 1673 del 13 dicembre 2021.

Il percorso di revisione della S3VdA ha visto il coinvolgimento degli stakeholder del territorio che hanno apportato il loro contributo all'aggiornamento del documento patecipando a due momenti di incontro dedicati nel mese di agosto 2021.

Il documento S3VdA 2021-2027 contiene, in particolare

  • l'analisi aggiornata degli ostacoli alla diffusione dell'innovazione, compresa la digitalizzazione;
  • individua gli organismi regionali competenti responsabili per la gestione della strategia;
  • definisce gli strumenti di sorveglianza e valutazione volti a misurare la performance della strategia rispetto agli obiettivi;
  • definisce il processo di scoperta imprenditoriale al fine di renderlo maggiormente efficace;
  • definisce le azioni necessarie per migliorare il sistema regionale di ricerca e innovazione;
  • definisce specifiche azioni per gestire la transizione industriale;
  • individua misure di collaborazione internazionale.
 

   

 

 


 

Consulta il documento integrale della S3VdA

 



Torna su