Servizio Contratti Pubblici

AVVISO

Avvio della cooperazione applicativa tra il sistema informativo della sezione regionale dell'Osservatorio dei contratti pubblici e la rete del Servizio Contratti Pubblici (SCP) costituito presso il MIT per l’assolvimento degli obblighi di cui all’art. 21, comma 7 e all’art. 29, comma 2 del D.Lgs.50/2016.

 Al fine di consentire, ai sensi dell’articolo 16 della legge regionale n. 3 del 11/02/2020, alle stazioni appaltanti accreditate presso la sezione regionale dell’Osservatorio dei contratti pubblici di assolvere agli obblighi informativi previsti dal D.Lgs. 50/2016 (Codice dei Contratti pubblici) relativi alla redazione e pubblicazione del Programma triennale dei Lavori Pubblici e del Programma biennale degli Acquisti di Forniture e Servizi di cui all’art. 21, comma 7 e alla pubblicità degli atti di cui all’art. 29, comma 2, mediante l’utilizzo del sistema informativo in uso presso la sezione regionale dell’Osservatorio dei Contratti Pubblici,

SI COMUNICA CHE

dal 15 febbraio 2021 saranno disponibili le nuove funzionalità di cooperazione applicativa con la rete del Servizio Contratti Pubblici (SCP) costituito presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti (MIT) che consentirà la compilazione, l’invio e la conseguente pubblicazione dei dati sul sito SCP.

Si evidenzia che per l’attivazione della sezione “Programmazione lavori, beni e servizi”, relativa agli obblighi di cui all’art. 21, comma 7, la stazione appaltante già accreditata deve trasmettere, all’indirizzo mail osscp@regione.vda.it, i nominativi del responsabile della programmazione dei lavori pubblici e del responsabile della programmazione degli acquisti di beni e servizi (se diverso), al fine della loro abilitazione al sistema per le attività di competenza, utilizzando il modulo di accreditamento (profili n. 5 e 6) pubblicato sul sito istituzionale della Regione Autonoma Valle d’Aosta, nella sezione dedicata all’Osservatorio dei Contratti Pubblici, pagina “Accreditamento”.

Si precisa, invece, che la sezione “Bandi, avvisi, esiti di gara e atti”, relativa agli obblighi di cui all’art. 29, comma 2, è già attiva senza ulteriori formalità in quanto l’invio dei dati verso SCP avviene automaticamente alla conferma delle schede che costituiscono i dossier relativi ad ogni singolo CIG inseriti nell’applicativo dell’Osservatorio regionale.

Per l’illustrazione nel dettaglio delle nuove funzionalità si rimanda al documento allegato al presente Avviso “Modalità operative per la cooperazione applicativa con il Servizio Contratti Pubblici del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ai fini dell’assolvimento degli obblighi informativi e di pubblicità ai sensi degli articoli. 21 comma 7 e 29 comma 2 del d.lgs. 50/2016”.

 



Torna su