Vigilanza

á

La normativa vigente in materia di tutela dei beni paesaggistici demanda alla struttura competente della Soprintendenza per i beni e le attivitÓ culturali della Regione autonoma Valle d'Aosta la verifica del rispetto della medesima, da esercitarsi attraverso azioni preventive, di controllo e sanzionatorie.

I referrenti per le pratiche di accertamento di compatibilitÓ paesaggistica e sanzioni sono:

geom. Alessandro Griseri, tel. 0165/274319

arch. Eleonora Cortellini, tel. 0165/274318

 



Torna su