Sperimentazione Tirocini estivi 2021

tirocini estivi, sperimentazione tirocini estivi, tirocini estivi extracurriculari 2021, regione autonoma valle d'aosta

 

 

 

 

 

 

Questa sperimentazione vuole avvicinare i ragazzi delle classi IV degli istituti tecnici al mondo del lavoro, dando loro l’opportunità di conoscere una realtà aziendale locale e potenziare le competenze professionali.

 

Per quali profili professionali è possibile attivare tirocini?

I tirocini attivabili, che coinvolgeranno un massimo di 40 studenti, devono essere coerenti con i percorsi di studio dei giovani, che provengono dalle Istituzioni ISIT Manzetti, ITPR Corrado Gex e ISILTEP di Verrès, indirizzi:

  • Amministrazione, finanza e marketing
  • Elettronica ed elettrotecnica
  • Costruzioni, ambiente, territorio,
  • Informatica e telecomunicazioni
  • Turismo approfondimento Cultura

 

Perché il tirocinio estivo? Vantaggi per l'Impresa

  • L’azienda può partecipare attivamente alla formazione dei giovani costruendo così la figura professionale adatta ai fabbisogni aziendali, in quanto avrà la possibilità di attivare successivamente un tirocinio extracurriculare con lo stesso giovane.
  • Alle aziende aderenti all’iniziativa, la Regione autonoma Valle d’Aosta darà opportuna visibilità e promozionein qualità di aziende attente alla formazione dei giovani valdostani, ovvero “Job Training Friendly”.
  • I giovani tirocinanti non concorrono per i limiti dell’attivazione di tirocini extracurriculari. Ogni azienda può attivare un numero massimo di tirocini extracurriculari, come da normativa. In questo caso particolare, il tirocinio estivo non rientra nel computo dei tirocini extracurriculari.
  • L’indennità di tirocinio è totalmente a carico della Regione autonoma Valle d’Aosta e i Centri regionali per l’Impiego ricopriranno il ruolo di ente promotore del tirocinio.
  • L’azienda che desidera attivare un tirocinio extracurriculare estivo avrà a suo carico solo gli oneri assicurativi e l’obbligo di trasmissione della comunicazione obbligatoria, le visite e l’eventuale formazione sulla sicurezza.
 

 

Quando saranno attivati i tirocini?

Lo svolgimento del tirocinio è previsto tra il 12 luglio e il 28 agosto, della durata da un minimo di 2 a un massimo di 7 settimane, compatibilmente con gli eventuali periodi di chiusura aziendale estivi. 

 

Quanti tirocini extracurriculari estivi è possibile attivare?

L'azienda con un numero di dipendenti superiore a 7 può attivare tirocini estivi nella misura del 15% del numero dei dipendenti. L'azienda senza dipendenti o con un numero di dipendenti inferiore o pari a 6 può attivare un solo tirocinio.

 

Come posso attivare un tirocinio extracurriculare estivo?

L’azienda interessata può compilare il form al link https://forms.gle/Jf2xDPEg8vp6vY3R9 , che verrà automaticamente inoltrato al Centro per l’Impiego.  Gli operatori ricontatteranno l’azienda e l’aiuteranno a definire le caratteristiche della mansione per cui si vorrebbe attivare un tirocinio extracurriculare estivo. L’offerta di tirocinio verrà quindi pubblicata in un’area riservata, dove i giovani, dal 16 al 25 giugno 2021, potranno candidarsi.  Successivamente, dal 28 giugno, il Centro per l’Impiego comunicherà all’azienda le eventuali modalità di selezione.

La Convenzione di tirocinio e il progetto formativo saranno stipulati assieme al Centro per l’Impiego, ente promotore.

L’azienda dovrà attivare l’assicurazione, inviare la comunicazione obbligatoria, svolgere la visita medica e l’eventuale formazione sulla sicurezza.

Durante l’esperienza di tirocinio, il tutor aziendale designato e il tutor formativo, operatore del Centro per l’Impiego, accompagneranno il giovane in questa esperienza di avvicinamento al mondo del lavoro attraverso incontri periodici. L’azienda contribuisce alla valutazione dell’esperienza di tirocinio.

 

Per informazioni scrivere a: domandaofferta-aosta@regione.vda.it o a domandaofferta-verres@regione.vda.it.

 



Torna su