Posti di funzione disponibili - Pubblicità - Organico Giunta regionale

Avviso di pubblicità posto dirigenziale vacante - Organico della Giunta regionale della Regione Valle d'Aosta.

 

 

Si rende noto, ai sensi dell’art. 20, comma 4 della l.r. 22/2010, che l’Amministrazione regionale intende procedere alla copertura del seguente posto dirigenziale:

La procedura di pubblicità è riservata ai dirigenti appartenenti alla qualifica unica dirigenziale dell’Amministrazione regionale della Valle d’Aosta.

Con deliberazione della Giunta regionale n. 22/2023, la Giunta regionale ha modificato, con decorrenza dal 10 febbraio 2023, la denominazione della struttura organizzativa di secondo livello (Codice 91.05.00) da “Promozione e progetti europei per lo sviluppo del settore turistico” a “Sviluppo dell’offerta, marketing e promozione turistica” (Codice 91.06.00), nonché i requisiti specifici e i criteri di scelta per il conferimento del relativo incarico dirigenziale, di cui all’allegata scheda delle competenze a modificazione di quanto, tra l’altro, approvato con dGR 1335/2020 e il connesso allegato B1.

L'incarico di cui sopra, ai sensi dell'articolo 22, comma 2 della l.r. 22/2010, avrà durata dalla data del conferimento e sino 28 febbraio 2026 fatto salvo quanto disposto dal comma 3, del medesimo articolo.

La dichiarazione di interesse, comprensiva di curriculum vitae et studiorum aggiornato, dovrà essere presentata dai dirigenti appartenenti alla qualifica unica dirigenziale dell’Amministrazione regionale della Valle d’Aosta, compilando l'allegato modello, al Dipartimento personale e organizzazione entro le ore 23.59 del giorno 3 febbraio 2023, tramite P.E.C., all’indirizzo personale@pec.regione.vda.it, oppure a mezzo mail all’indirizzo u-assunzioni@regione.vda.it (allegando, in questo caso, copia del documento di identità personale in corso di validità).

Il presente avviso assolve a tutti gli obblighi di pubblicazione e di comuinicazione previsti dalla normativa vigente.

Si comunica che, stante la situazione di ordinaria amministrazione - intervenuta a seguito della pubblicazione del presente avviso - che allo stato non consente di conferire incarichi dirigenziali, l'Amministrazione regionale si riserva la facoltà di riaprire i termini della pubblicità di cui all'oggetto all'atto dell'insediamento della nuova Giunta e della riassegnazione degli incarichi dirigenziali di primo livello.

 



Torna su