Sommario e indici


Aosta, 06/02/2001 N. 7
Decreto 16 gennaio 2001, n. 16. Subconcessione per la durata di anni trenta al signor FRIGO Rino di derivazione d’acqua dal torrente Ruitor, in comune di LA THUILE, ad uso idroelettrico.
Decreto 17 gennaio 2001, n. 20. Approvazione degli schemi tipo di contratto individuale di lavoro dipendente di natura privatistica tra l’Amministrazione regionale ed il personale volontario del Corpo Valdostano dei Vigili del Fuoco.
Decreto 17 gennaio 2001, n. 19. Trasferimento a favore del Bilancio della Regione Valle d’Aosta della somma di lire 5.000.000.000 per gli interventi urgenti di protezione civile diretti a fronteggiare i danni conseguenti agli eventi alluvionali del mese di ottobre 2000.
Decreto 17 gennaio 2001, n. 22. Chiamata in servizio temporaneo per particolari necessità di dodici unità appartenenti al personale volontario del Corpo Valdostano dei Vigili del Fuoco.
Decreto 17 gennaio 2001, n. 21. Evento valanghivo nel Comune di COURMAYEUR. Dichiarazione stato di emergenza.
Decreto 18 gennaio 2001, n. 25. Espropriazione di terreni per l’allargamento di strada della collina, in Comune di DOUES. Fissazione indennità.
Arrêté n° 26 du 18 janvier 2001, portant reconnaissance de la qualité d’agent de la sûreté publique à Mme Sandra CONCHÂTRE, agent de police de la Commune de COURMAYEUR.
Decreto 19 gennaio 2001, n. 29. Subconcessione, in via di sanatoria, alla VALGEN S.p.A. (ex ENEL-PRODUZIONE) di derivazione d’acqua dal Rio Gofer, in Comune di GRESSONEY-SAINT-JEAN, per produzione di energia elettrica nell’impianto di Zuino (già assentito all’E.N.E.L. con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 134 in data 20.03.1979).
Decreto 19 gennaio 2001, n. 30. Subconcessione, in via di sanatoria, alla VALGEN S.p.A. (ex ENEL-PRODUZIONE) di derivazione d’acqua dai torrenti Bouro, Giassit, Vérouy e Réchantez, nei comuni di LILLIANES e FONTAINEMORE, per produzione di energia elettrica nell’impianto di PONT-SAINT-MARTIN (già assentito all’E.N.E.L. con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 483 in data 29.07.1977).
Ordinanza 22 gennaio 2001, n. 31. Disposizioni urgenti in merito allo scarico diretto in acque superficiali (torrente Marmore) in loc. Museroche, di acque reflue civili non trattate, provenienti dalla fognatura del Comune di VALTOURNENCHE, a seguito di lavori di straordinaria manutenzione.
Ordinanza 22 gennaio 2001, n. 32. Malattia vescicolare del suino: disposizioni urgenti.
Decreto 22 gennaio 2001, n. 33. Modificazione della composizione della Commissione tecnica regionale di vigilanza sui locali destinati alla fabbricazione, deposito e manipolazione di materiali esplodenti per il quinquennio 1998/2002.
Arrêté n° 35 du 23 janvier 2001, portant reconnaissance de la qualité d’agent de la sûreté publique à Mlle Erika GALLIZZIOLI, agent de police de la Commune de POLLEIN.
Avis n° 1555/PAZ du 15 janvier 2001, portant dépôt a la maison communale de CHALLANDSAINT- ANSELME du procès-verbal de l’assemblée générale des propriétaires concernés par la constitution du consortium d’amélioration foncière «Sant’Anna» dont le siège est situé dans cette commune.
Assessorato agricoltura e risorse naturali
Arrêté n° 1 du 12 janvier 2001, portant nouveau périmètre du territoire du consortium d’aménagement foncière «Ollières-Champlan-Mont Charrey» dont le siège est situé dans la commune de CHAMBAVE et dont le territoire fait partie des communes de CHAMBAVE et de VERRAYES. Modification des statuts qui comporte entre autre le changement de la dénomination en consortium d’amélioration foncière «Chambave Adret».
Assessorato industria artigianato e energia
Decreto 30 novembre 2000, prot. n. 42426/5 IAE. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Decreto 30 novembre 2000, prot. n. 42428/5 IAE. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Decreto 30 novembre 2000, prot. n. 42433/5 IAE n. AO9/O. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Decreto 14 dicembre 2000, prot. n. 44470/5 IAE n. AO10/SR. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Decreto 14 dicembre 2000, prot. n. 44472/5 IAE n. AO11/SR. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Decreto 27 dicembre 2000, prot. n. 45926/5 IAE. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Decreto 27 dicembre 2000, prot. n. 45931/5 IAE n. AO12/OR. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Decreto 2 gennaio 2001, prot. n. 120/5 IAE. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Decreto 17 gennaio 2001, prot. n. 1963/5 IAE. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Decreto 17 gennaio 2001, prot. n. 1957/5 IAE. Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti – Sezione regionale della Valle d’Aosta.
Giunta regionale
Délibération n° 4295 du 11 décembre 2000, portant nomination, aux termes de la Loi régionale n°11/1997, de M. Francesco GUERRIERI en qualité de président, représentant de la Région, au sein du Conseil d’administration de FINAOSTA s.p.a., pour le triennat 2000/2003.
Giunta regionale
Délibération n° 4297 du 11 décembre 2000, portant nomination, aux termes de la Loi régionale n° 11/1997, de M. Romano BO en qualité de président, représentant de la Région, au sein du Conseil de surveillance de FINAOSTA s.p.a., pour le triennat 2000/2003.
Délibération n° 4296 du 11 décembre 2000, portant nomination, aux termes de la Loi régionale n°11/1997, de MM. Fernando BIANCO, Xavier CESAL, Pierantonio GENESTRONE, Lorenzo SOMMO, Renzo VUILLERMOZ, Pietro Guido ZAMPIERI en qualité de conseillers, représentants de la Région, au sein du Conseil d’administration de FINAOSTA s.p.a., pour le triennat 2000/2003.
Deliberazione 23 dicembre 2000, n. 4524. Comune di ALLEIN. Approvazione, ai sensi del Titolo V, capo I, art. 38, della L.R. 11/1998, della cartografia degli ambiti inedificabili riferiti ai terreni soggetti a rischio di valanghe o slavine, adottata con deliberazione consiliare n. 25 del 24.08.00 e trasmessa alla Regione per l’approvazione in data 20.09.00.
Délibération n° 4299 du 11 décembre 2000, portant désignation, aux termes de la Loi régionale n°11/1997, de M. Gianni ODISIO en qualité de membre suppléant, représentant de la Région, au sein du Conseil de surveillance de FINAOSTA s.p.a., pour le triennat 2000/2003.
Délibération n° 4298 du 11 décembre 2000, portant désignation, aux termes de la Loi régionale n°11/1997, de M. Gennaro D’AQUINO en qualité de membre titulaire, représentant de la Région, au sein du Conseil de surveillance de FINAOSTA s.p.a., pour le triennat 2000/2003.
Deliberazione 30 dicembre 2000, n. 4643. Approvazione della revisione biennale della pianta organica delle farmacie comunali dei Comuni della Regione Valle d’Aosta.
Organi scolastici
Consiglio scolastico regionale. Deliberazione del 31 agosto 2000.
Giunta regionale
Délibération n° 4648 du 30 décembre 2000, portant désignation, aux termes de la Loi régionale n°11/1997, de M. Silvio BANFO en qualité de membre suppléant, représentant de la Région, au sein du Conseil des commissaires aux comptes du Comité Valdôtain F.I.S.I-A.S.I.V.A., pour les années 2001/2004.
Délibération n° 4647 du 30 décembre 2000, portant désignation, aux termes de la Loi régionale n°11/1997, de M. Ivo BONAZZI en qualité de président, représentant de la Région, au sein du Conseil des commissaires aux comptes du Comité Valdôtain F.I.S.I-A.S.I.V.A., pour les années 2001/2004.
Comune di BRISSOGNE. Estratto di bando per il rilascio di autorizzazioni per l’esercizio del commercio su area pubblica di tipo a) - Uso di posteggi.
Regione autonoma Valle d’Aosta. Bando di concorso riservato, per esami, per la nomina al posto di comandante (qualifica dirigenziale) nell’ambito dell’organico del Corpo Valdostano dei Vigili del Fuoco, ai sensi dell’art. 50, comma 3, della Legge regionale 19 marzo 1999, n. 7.
Comune di GRESSONEY-LA-TRINITÉ. Estratto bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato di 1 istruttore contabile - categoria C posizione C2 (ex VI q.f. CCNL 94/97) - a 36 ore settimanali.
Comunità Montana Monte Cervino. Selezione unica pubblica, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo determinato di n. 2 Istruttori Tecnici/Geometri - 6ª qualifica funzionale - a 36 ore settimanali.
Comune di RHÊMES-SAINT-GEORGES. Pubblicazione esito concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di un istruttore tecnico - categoria C - posizione C2 - 36 ore settimanali - area tecnico-manutentiva - in convenzione con il Comune di RHÊMES-NOTRE-DAME.
Comune di GABY. Bando di gara (pubblico incanto).
U.S.L. Regione autonoma Valle d’Aosta - via G.Rey 1 - 11100 AOSTA. Pubblicazione ex lege 109/94 e D.P.R. 544/99.

Scarica il bollettino in formato PDF
(2822 Kb 11' 46")


SUPPLEMENTI
Supplemento N° 1 del 06/02/2001 (151 Kb 0' 38")  



Torna su