Analisi granulometrica

 

La tecnica

L’analisi granulometrica è un tecnica che permette, grazie all’utilizzo di setacci con maglie di diverse dimensioni, di suddividere e misurare gli inerti costituenti il campione in diverse classi di grandezza, dando origine ad una curva detta granulometrica che riporta graficamente la distribuzione dimensionale del campione, opportunamente disgregato.

 

Applicazioni

Nel campo dei beni culturali questa procedura è principalmente utilizzata per l’analisi dei materiali lapidei artificiali al fine di ottenere informazioni importanti sulla tecnologia di produzione, per esempio l’individuazione di cave di provenienza dell’inerte. Inoltre, la valutazione della curva granulometrica è fondamentale per formulare correttamente i prodotti di restauro in modo da garantire la compatibilità tra materiali originali e storici.

 

Strumentazione

Serie di setacci con maglie di diverse dimensioni, bilancia analitica, mortaio, bagno a ultrasuoni.

 

In breve

Prova di laboratorio, distruttiva, proprietà tecnologiche.

 

 



Retour en haut